Comunicato per proroga scadenza presentazione Dossier “Documentazione Sociosanitaria Partecipata” ed istruzioni invio lavori

DiGiovanna Berna

Comunicato per proroga scadenza presentazione Dossier “Documentazione Sociosanitaria Partecipata” ed istruzioni invio lavori

Comunicato proroga scadenza presentazione Dossier “Documentazione Sociosanitaria Partecipata” ed istruzioni invio lavori.

Comunicato per Dossier “Documentazione Sociosanitaria Partecipata” da inviare al Ministero della Salute

In considerazione dell’adesione recente del CEP di Assisi, corso quadriennale di formazione in Musicoterapia, nella persona del prof. Enrico Ricci Bitti;
in considerazione dell’adesione recente dell’Isfom di Napoli, corso di formazione triennale in Musicoterapia, nella persona della prof.ssa Diana Facchini;
in considerazione della collaborazione in corso con l’associazione AIM, nelle persone delle dott.sse Mariagrazia Baroni e Marinella Maggiori;
in considerazione della collaborazione con il corso triennale di Musicoterapia del Conservatorio di Mantova, nella persona del dott. Livio Claudio Bressan;
in considerazione di altri contatti in corso, che saranno resi noti non appena definiti,
ed in considerazione della fase politica e dei contatti politici del presidente del CUM Rolando Proietti Mancini, che disegnano un nuovo rapporto da costruire con le nuove dirigenze, ed anche in considerazione del mutamento di alcune dirigenze in campo tecnico,
i commissari nominati per la gestione e verifica della documentazione sociosanitaria partecipata, Rolando Proietti Mancini e Giovanna Berna, ai fini della presentazione della candidatura della nostra associazione, ai sensi della legge Lorenzin del 22 dicembre 2017, decidono di definire la data del 31 dicembre 2018 quale termine ultimo della raccolta della documentazione, in regola ed in linea con le direttive ripetutamente trasmesse attraverso gli aggiornamenti dei responsabili.

Rolando Proietti Mancini Presidente CUM
Giovanna Berna Coordinatrice Scientifica CUM

Istruzioni per invio lavori al Dossier con alcune modifiche ed ulteriori informazioni

Gentilissimi Soci/e
I lavori ricevuti vengono depositati nell’archivio posto nell’area riservata del sito dell’associazione CUM “www.musicoterapista.it” ; tale area riservata contiene unicamente l’archivio, non vi è accesso per i soci/e del CUM, ma i lavori vi sono custoditi dal direttivo CUM secondo le norme indicate nella dichiarazione liberatoria, quindi senza ricevere alcun grado di pubblicità ed unicamente per essere sottoposti alla verifica del Ministero della Salute.

Nell’archivio, diviso nelle sezioni FORMAZIONE, CURRICULA, PRATICA MUSICOTERAPICA SOCIOSANITARIA, PUBBLICAZIONI, ATTI DEI CONVEGNI, DICHIARAZIONI LIBERATORIE, sono accettati unicamente file in formato PDF ed ogni lavoro viene posizionato nella sezione di appartenenza ed in un alloggiamento, al cui lato viene annotato il tipo di lavoro, il cognome dell’autore/autrice ed eventualmente la sigla di appartenenza alla propria associazione professionale.

Ogni alloggiamento può caricare unicamente documenti digitali in PDF delle massime dimensioni di 25 M bytes, spazio che comunque consente di archiviare documenti composti anche da centinaia di pagine, ma non foto, se non in PDF e non altri formati.
PERTANTO SE I FILE INVIATI NON POSSONO PARTIRE VIA MAIL, MA NECESSITANO DI SUPPORTI DI INVIO QUALI “WETRANSFER” E SIMILI, NON POTRANNO ESSERE PRESI IN CONSIDERAZIONE. (Sappiamo per esperienza che l’archivio li rigetta).

Per poter archiviare correttamente ogni lavoro inviato, questo viene trasferito dalla mail ad un archivio virtuale dropbox, da cui poi viene passato nell’archivio definitivo del sito, nella sezione di appartenenza e catalogato con il nome dell’autore/autrice, come già riferito.
PERTANTO È INDISPENSABILE CHE OGNI LAVORO SIA CONTENUTO IN UN PROPRIO FILE DISTINTO, MEGLIO NON ACCORPARE PIÙ LAVORI, CHE ABBIA UN TITOLO SEMPLICE ED IMMEDIATAMENTE RICONOSCIBILE E VI SIA UNA LIBERATORIA DEBITAMENTE COMPILATA E FIRMATA CHE ACCOMPAGNI I LAVORI.

È SUFFICIENTE UNA SOLA LIBERATORIA PER TUTTI I LAVORI PRESENTATI DA UNO STESSO AUTORE/AUTRICE.

COME NOMINARE I FILE:
Nel modo più semplice possibile:
Cosa c’è nel file, cosa è: tesi, articolo, relazione, curriculum, liberatoria, atti dei convegni ecc
Di chi è il lavoro: cognome dell’autore/autrice
(No titoli, luoghi, date; tutto ciò sarà visibile all’apertura del file)

Esempi:

Tesi Sempronio.pdf
Articolo Sempronio.pdf
Relazione Sempronio.pdf
Curriculum Sempronio.pdf
Liberatoria Sempronio.pdf
Atti Convegno Sempronio.pdf ecc.

Se un autore/un’autrice invia più articoli o più relazioni, apporrà un numero.
esempi:
Relazione 1 Sempronio.pdf
Relazione 2 Sempronio.pdf
Relazione 3 Sempronio.pdf

Articolo 1 Sempronio.pdf
Articolo 2 Sempronio.pdf
Articolo 3 Sempronio.pdf ecc.

I documenti virtuali vanno inviati a Giovanna Berna coordinatrice scientifica CUM:
coordscientificacum.berna@gmail.com
Si possono chiedere informazioni, previo appuntamento tramite mail o WA, al n. 3384723861

Per inviare materiale video contattare Paolo Nuzzi responsabile formazione CUM
formazione.cum@gmail.com

 

 

Info sull'autore

Giovanna Berna editor

Commenta